Info

 

Tripudiantes Dovarensis

Isola Dovarese (CR)

347 1669931

tripudiantes.dovarensis@gmail.com

 

Follow Us

  • Facebook Clean Grey

© 2016 by Tripudiantes Dovarensis. Creato da Vepica.it

Storia

E RICONOSCIMENTI

Riconoscimenti

• Nel febbraio 2012 parte di noi  ha partecipato alle riprese del film "Romeo & Juliet" del regista Carlo Carlei come comparse nella famosa scena del ballo.

• Nel corso del 2012 il gruppo ha partecipato a 2 concorsi di danza: "Concorso di danza antica" a Cassine, classificandosi secondi, e "Rassegna internazionale di danza rinascimentale" a Ferrara, vincendo il primo premio come miglior esecuzione.

• L'anno 2013 ci ha visto trionfare al concorso di Cassine, classificandoci al primo posto, e vincitori per il secondo anno consecutivo alla "Rassegna internazionale di danza rinascimentale" di Ferrara.

• Nell' anno 2014 ci siamo classificate seconde alla  "III Rassegna internazionale di danza rinascimentale" di Ferrara.

• Nell'anno 2016 abbiamo vinto la V^ Rassegna internazionale di danza rinascimentale "la corte in danza" di Ferrara, omaggio a Domenico da Piacenza, ricreando la corte dei Gonzaga.

Collaborazioni

​Il gruppo Tripudiantes collabora sia per la realizzazione del “Palio di Isola Dovarese” sia per uscite e spettacoli con:

Sbandieratori e Musici dei Dovara

Anonima Frottolisti

La Rossignol

Arundel

Compagnia Teatro All'Improvvista

 

PALIO DI ISOLA DOVARESE

PROLOCO DI ISOLA DOVARESE

La nostra storia

Il gruppo Tripudiantes Dovarensis si costituisce ufficialmente nel 1995, attraverso l'unione dei danzatori delle quattro contrade storiche di Isola Dovarese.

Nato per eseguire spettacoli nelle giornate del "Palio di Isola Dovarese" ora partecipa a varie manifestazioni durante tutto l'anno.

All'interno delle giornate del Palio si esibisce con danze inserite in spettacoli tratti dal panorama teatrale classico e del rinascimento con costumi di scena studiati ad hoc e danze in abito storico molto coreografiche.

Al di fuori del suo impegno nel Palio il gruppo propone spettacoli in abiti storici, meticolosamente realizzati, danzando su musiche tratte dal repertorio rinascimentale.

Le danze sono frutto di un'attenta e rigorosa ricostruzione coreografica basata sui trattati storici del 1400 e 1500 di Domenico da Piacenza, Guglielmo Ebreo da Pesaro, Antonio Cornazano, Fabrizio Caroso e Cesare Negri, per citare i più conosciuti.

Sempre attento allo studio e alla ricerca storica, il gruppo si avvale dell'insegnamento di maestri, ballerini professionisti, quali: Ingrid Wezel, Lucio Fabio Testi, Letizia Dradi, Bruna Gondoni e Marco Bendoni.

La capogruppo e insegnante stabile è attualmente Simona Pasquali allieva dei maestri citati sopra e membro della compagnia La Rossignol.

Nel vasto repertorio del gruppo troviamo bassedanze e balli di Domenico e Guglielmo, ma anche balli, cascarde, canari e gagliarde di Caroso e Negri, così come branle e altre danze più popolari.

L'attenzione riservata ai passi ed ai movimenti delle danze quattrocentesche e la cura prestata ai virtuosismi di quelle cinquecentesche sono frutto di uno studio costante a cadenza settimanale che non si interrompe mai. 

Il percorso, intrapreso negli ultimi anni, di ricostruzione e trascrizione delle danze sulla base dei singoli trattati da parte di Simona Pasquali e del confronto con le partiture in collaborazione con l’Ensemble Anonima Frottolisti si unisce alla ricerca continua su fonti storiche come quadri e illustrazioni antiche e va a costituire un bacino culturale e filologico al quale i danzatori del gruppo attingono nel ballare e nel portare il proprio personaggio in scena.

 

Per restare aggiornati sui progetti e gli spettacoli segui la pagina Facebook